Avviso pubblico per l'accesso all'erogazione di buoni spesa per l'acquisto di beni alimentari e di prima necessità e mensa scolastica

presentazione delle domande dal 7 giugno al 31 agosto 2021

Data:
07 Giugno 2021
Immagine non trovata

Dal 7 giugno al 31 agosto 2021 è possibile presentare domanda per l'assegnazione di buoni spesa per l'acquisto di beni alimentari e di prima necessità e mensa scolastica (Rif. Misura solidarietà alimentare periodo giugno-agosto 2021)

I requisiti per partecipare al bando

Possono accedere alle misure le persone residenti nel Comune di BORGO MANTOVANO che  si  trovino  in situazione di difficoltà economica .

Per ogni nucleo familiare la domanda può essere presentata da un solo componente.
Al fine di attestare il possesso dei requisiti per l’accesso alla misura, il beneficiario dovrà presentare dichiarazione sostitutiva di atto notorio, come da modello allegato.
L’Ente provvederà a verifiche a campione sulle dichiarazioni ai sensi dell’art 11 DPR 445/2000.

In via prioritaria saranno evase le richieste di coloro che non hanno usufruito di altri contributi pubblici (ad es., reddito di cittadinanza, cassa integrazione, NASPI o altro) e che non hanno beneficiato dei Buoni Spesa bando “Misura solidarietà alimentare dicembre 2020”.

Coloro che percepiscono reddito di cittadinanza o altre forme di ammortizzatori pubblici o di sostegno al reddito, potranno beneficiare della misura, previa valutazione dell’Ufficio dei Servizi Sociali.

 

Modalità di presentazione

La raccolta delle domande avverrà dal 7 giugno 2021 al 31 agosto 2021, fino ad esaurimento delle risorse , ferma la spendibilità dei buoni sino al 30 ottobre 2021.
La domanda viene presentata al Comune di Borgo Mantovano a mezzo posta elettronica all’indirizzo protocollo@comune.borgomantovano.mn.it oppure a mezzo di posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo@pec.comune.borgomantovano.mn.it

La domanda è redatta su apposito modello di autodichiarazione allegato 1 , resa ai sensi del DPR n. 445/2000, firmato in originale su copia cartacea o con firma digitale, allegando copia del documento di identità del richiedente e eventuale titolo di soggiorno in corso di validità.

La presentazione della domanda in autocertificazione, con altra modalità, è ammessa in via eccezionale, unicamente nei confronti di coloro impossibilitati alla trasmissione per via telematica, che dovranno esplicitare e motivare l’impossibilità, telefonicamente al seguente numero: tel. 0386-864206
Per questi ultimi, i servizi sociali, potranno derogare alla presentazione della domanda via mail – stabilendo altra modalità di ricevimento della richiesta.

 

Il testo completo dell'avviso e la domanda in autocertificazione  sono consultabili in allegato.

 

 

Ultimo aggiornamento

Lunedi 26 Luglio 2021