Di Rubbo sarà commissario di Revere, Villa Poma e Pieve

01/01/0001

Dal primo gennaio le tre amministrazioni saranno sciolte per effetto della fusione approvata dalla Regione l’11 dicembre.

BASSO MANTOVANO. Scioglimento dei tre Comuni di Revere, Villa Poma e Pieve di Coriano per effetto della fusione approvata dalla Regione l’11 dicembre scorso. Dal primo gennaio le tre amministrazioni comunali saranno sciolte e il prefetto di Mantova Sandro Lombardi ha nominato il viceprefetto aggiunto Mario Rosario Di Rubbo quale commissario prefettizio del nuovo Comune fino alle elezioni amministrative della prossima primavera.

In questa sezione